Giovedì 02 Aprile 2020
Italian

Gomma

Estrazione e collaudo Tubi Gomma

 

Per diverse aziende nostre clienti abbiamo realizzato tutta la parte elettrica ed elettronica  di queste linee. Si tratta di impianti che vengono utilizzati nel ciclo di produzione dei tubi in gomma e servono per estrarre l'anima in plastica oppure in metallo dal tubo appena prodotto. Il nostro progetto prevede la gestione di un avvolgitore per tubi, di una pompa idraulica a tre pistoni dotata di varie elettrovalvole, di diversi sistemi di bloccaggio delle estremità del tubo da estrarre e collaudare e di altre e diverse macchine accessorie.  Il sistema di controllo elettronico è dotato di PLC e anche di computer in funzione della necessità della azienda utilizzatrice di eseguire o di tenere traccia dei collaudi eseguiti. Attraverso il computer, dotato del nostro software di supervisione e controllo, si possono impostare tutti i parametri di estrazione (pressione massima, tempo massimo, sicurezze) e i parametri di collaudo (pressione massima e minima, tempi di collaudo e numero di ripetizioni) in funzione del tubo da collaudare. Ad ogni codice tubo può essere associata una ricetta di collaudo che, memorizzata sul computer in locale oppure prelevata via rete locale dall'ufficio di produzione, permette di tenere memorizzati i parametri di collaudo anche per gli usi successivi. Inoltre ogni collaudo e anche la sua curva pressione/tempo viene completamente memorizzata e stampata per certificare l'effettiva esecuzione delle prove utilizzabile anche quando il cliente richiede la certificazione delle prove eseguite. La pompa di estrazione viene comandata da inverter mentre la regolazione della pressione viene realizzata tramite apposite valvole comandate da circuiti elettropneumatici. Inoltre tutti gli allarmi, i guasti, gli ingressi/uscite del plc, vengono riportati in chiaro sul computer per rendere molto semplificata la gestione e la manutenzione.

Realizziamo anche le attività di revisione completa di impianti di estrazione esistenti oppure modifiche e integrazioni anche per incrementare il livello di automazione delle linee esistenti.

 

Saldatrici Anima per Tubi in Gomma

 

Per alcune aziende nostre clienti abbiamo realizzato la parte elettrica ed elettronica di queste macchine: esse vengono usate nella produzione di tubi in gomma. Le automazioni delle sequenze di lavoro sono state realizzate tramite PLC Siemens.

 

 

Linee di Estrusione Gomma

 

Per alcune aziende produttrici di tubi in gomma abbiamo realizzato la parte elettrica ed elettronica di queste macchine. Esse effettuano l’estrusione di anima in polipropilene, oppure di gomma come sottostrato o copertura. Le linee sono dotate di motorizzazioni vettoriali comandate da inverter digitali, sincronizzati tra loro da un sistema di controllo elettronico a PLC con software di nostra progettazione. La correzione del diametro di lavoro avviene a mezzo di misuratori laser. L’interfaccia operatore avviene tramite un display grafico touch-screen dove l’operatore imposta i vari parametri di lavoro e gestisce le ricette di produzione.  I vari parametri di funzionamento quali velocità, temperature, tiri, correzioni, ore di funzionamento, metri prodotti, oltre che tutti i messaggi di allarme con relativa pagina di spiegazioni, sono facilmente impostabili sul touch-screen.

 

Mescolatori gomma

 

I mescolatori a due cilindri sono macchine utilizzate per mescolare la gomma tramite la rotazione in senso opposto, e a velocità leggermente diversa, di due cilindri metallici. Di queste macchine abbiamo eseguito diversi retrofit e nuovi impianti sia per construttori meccanici che per clienti finali. Il comando del motore principale è stato realizzato in diversi modi: con inverter oppure con avviamento stella-triangolo e, per alcuni retrofit di mescolatori meno recenti, abbiamo utilizzato anche le resistenze di avviamento rotoriche. Tutta l'automazione della macchina viene eseguita da un PLC e l'interfaccia operatore è realizzata tramite display alfanumerico. Nel progetto abbiamo tenuto conto delle norme specifiche per queste macchine ed in particolare la UNI EN1417. Le nostre apparecchiature verificano che ad ogni fermata l'angolo di arresto sia inferiore a quanto richiesto dalla normativa e segnalano sul display le eventuali anomalie. Inoltre l'arresto di emergenza, anche tramite la barra sensibile, comporta l'avvio automatico delle manovre di ritorno indietro dei cilindri per un angolo prestabilito e anche l'apertura degli stessi. Abbiamo inoltre posizionato adeguatamente delle barriere di sicurezza per evitare il pericolo di trascinamento e schiacciamento dovuti all'inversione del moto. Tutti gli allarmi e le segnalazioni sono riportate in chiaro sul display ed è anche presente un contatore delle ore di lavoro sia parziale che totale, utilizzabile sia per manutenzione che per la produzione.

 

Trecciatrici per Tubi in Gomma

 

Per alcuni costruttori realizziamo la parte elettrica ed elettronica di queste macchine. Si tratta di macchine che eseguono la tessitura di una calza metallica o tessile intorno a tubi in gomma. Realizzate con inverter vettoriali e motori asincroni retroazionati da encoder, collegati in rete Profibus, comandati da PLC Siemens con  interfaccia operatore a display, gestione codici tubo, passo di trecciatura modificabile anche in marcia, calcolo della velocità massima ottimale, preallarme fine filo, gestione della manutenzione periodica e degli allarmi, funzionamento a singolo strato o doppio strato di trecciatura. Di queste macchine eseguiamo anche manutenzione e revisione completa.

 

Benda Sbenda Tubi in Gomma

 

Per alcune aziende nostre clienti, realizziamo la parte elettrica ed elettronica di queste macchine. Esse effettuano la bendatura di tubi in gomma con bende in materiale tessile e anche la sbendatura per il recupero e il successivo riutilizzo della benda. Le macchine sono dotate di traini di ingresso e uscita, di distributore benda e di freno benda. Il funzionamento dei vari motori, tutti di tipo vettoriale, è completamente in asse elettrico digitale. Tramite una comoda interfaccia a display alfanumerico, abbiamo previsto la possibilità di memorizzare i vari parametri di funzionamento, quali il passo di bendatura, la velocità della linea, il tiro sia della benda che dei traini, le ore di funzionamento, i metri prodotti, oltre che tutti i messaggi di allarme con relativa pagina di spiegazioni. Il tiro della benda viene impostato direttamente in chilogrammi e viene controllato in automatico in funzione del diametro benda. Il progetto elettrico, la realizzazione delle apparecchiature elettroniche e il software applicativo sono stati da noi sviluppati e testati su diversi esemplari, il che assicura una grande affidabilità di funzionamento.

 
Dati Aziendali
ITALCONTROLLI SRL
P.IVA 00783660673
Indirizzo
Sede legale
Via della Quiete 16 - 64025 PINETO (TE)
Sede Operativa
Via Sabotino 19 - 64021 GIULIANOVA (TE)
Contatti
Tel. +39 085 9462484